Siamo a ROMA, Flaminio - Monteverde - Rebibbia - Trieste - Trionfale
351-8660440
info@komorebipsicologia.it

A CHI CI RIVOLGIAMO

Durante il percorso di crescita, sin dai primi mesi di vita, il bambino si trova ad affrontare numerose sfide, che richiedono diverse competenze ed energie. Il legame affettivo ed emotivo, che il bambino instaura con le proprie figure di accudimento, rappresenta il primo fondamentale sostegno alla sua crescita.
A volte possono emergere alcune difficoltà di natura emotiva, manifestate principalmente con comportamenti problematici e/o atteggiamenti ansiosi, tristi, irritabili, che il bambino tende ad esprimere negli ambienti in cui vive (famiglia, scuola, sport, gruppo dei pari).

Intendiamo offrire uno spazio di ascolto e di comprensione di tali difficoltà e di sostegno nell’accompagnare il bambino nel suo percorso di crescita.  
Ci occupiamo di: 

– disturbi del sonno,
– disturbi dell’alimentazione,
– disturbi del comportamento (aggressività, iperattività, attenzione)
– disturbi del linguaggio e della comunicazione,
– depressione,
– ansia, fobie e paure,
– difficoltà di separazione dalle figure genitoriali,
– difficoltà di socializzazione,
– difficoltà e problemi scolastici,
– disturbi psicosomatici.


L’adolescente vive un momento di profondo sviluppo e cambiamento. Primo fra tutti a cambiare è il corpo e con lui anche il pensiero e il modo di rapportarsi agli altri. L’adolescente si confronta, e spesso scontra, con i genitori e il gruppo dei pari. In questa fase di grande metamorfosi, possono emergere alcuni ostacoli che causano sofferenza e disagio. 

Vogliamo offrire uno spazio di ascolto e sostegno in cui l’adolescente può soffermarsi a pensare le varie trasformazioni che si trova a vivere. 
Ci occupiamo di:

– ansia legata alla crescita,
– mancanza di autostima,
– crisi rispetto alla propria identità,
– difficoltà legate al corpo e alla sessualità,
– disturbi alimentari,
– disturbi del sonno,
– disturbi dell’umore,
– fobie, attacchi di panico, ossessioni,
– tendenza all’isolamento e difficoltà di socializzazione,
– dipendenza digitale (Internet, Social Network, Videogiochi),
– dipendenza da sostanze,
– pensieri e gesti autolesionistici,
– disturbi psicosomatici,
– difficoltà e problemi scolastici.


L’esperienza di essere genitori è entusiasmante e allo stesso tempo difficile. Numerosi possono essere gli interrogativi che disorientano e rendono faticosa la relazione con il proprio figlio. Spesso emergono difficoltà nel comprendere il suo stato d’animo o nel capire cosa si cela dietro alcuni suoi comportamenti. 

Ci proponiamo di offrire uno spazio di ascolto e pensiero in cui poter accompagnare i genitori nel riconoscere le tappe evolutive del proprio figlio, favorendo la comprensione delle sue esigenze e dei suoi bisogni, al fine di migliorare e agevolare la relazione con lui.
Ci occupiamo di:

– difficoltà nella gestione delle funzioni genitoriali,
– difficoltà nella relazione con il proprio figlio,
– difficoltà di separazione,
– lutti, separazioni, divorzi,
– nuove forme di genitorialità.